Cerca
  • Sabrysan

Si dice karàte o karatè?

Aggiornato il: 27 nov 2019

Si dice karate o karatè?

Prima di tutto, come si scrive? Si scrive sempre karate, a prescindere dalla pronuncia.

E poi l’imbarazzante quesito: si dice karàte o karatè???

Imbarazzante soprattutto quando a pronunciarlo male è un praticante, ovvero colui che dovrebbe conoscere meglio la materia.

Potremmo risolvere il problema con una semplice ricerca su Google. È sufficiente digitare “Vocabolario giapponese” e scrivere nell'apposita stringa la parola karate. Cliccare poi sul simbolo del volume per ascoltare la pronuncia corretta.

Faccio però parte di quella ristretta cerchia di persone che ritiene che l’approfondimento crei la vera conoscenza e che, al contrario, una nozione veloce e sbrigativa crei una conoscenza superficiale ed effimera, quindi vorrei in questa sede approfondire l’argomento.

Iniziamo dalla considerazione che si tratti di una parola giapponese. É necessario sapere che la lingua giapponese non ha accenti, ovvero ogni sillaba ha lo stesso tono: kà – rà – tè. Se lo pronunciate lentamente è inevitabile che ogni vocale sia accentata alla fine e se scandiamo le sillabe ci rendiamo conto che la parola appena pronunciata è karatè.

Invece la maggior dei praticanti pronuncia karàte, con l’accento sulla seconda sillaba. Possiamo esporre due principali ipotesi per questo errore diffuso:

1) Viviamo nel Lazio, e la parola karàte è decisamente pronunciata col dialetto romano, con tanto di articolo determinativo davanti: er caràte.

2) I film. Purtroppo da sempre “la televisione” ha quella sorta di consacrazione per cui se una cosa l’hanno detta in tv allora stiamo a posto. In particolare il film “karate kid”, americano, è responsabile dell’equivoco. Più precisamente il doppiaggio del film e non il film originale.

Se prendiamo uno stralcio del film in cui il mitico Miyagi san pronuncia la parola “Karate” ci rendiamo conto che nella versione originale la pronuncia è corretta, ovvero giapponese, nonostante il compianto Pat Morita parli in americano. Mandando indietro e selezionando la versione italiana del film ci accorgiamo che, nel doppiaggio, karatè è diventato karàte. Anche quando diciamo il titolo del film diciamo karàte kid e non karatè kid.

Un’altra motivazione, meno tecnica ma che mi aveva convinto all'istante, era quella della mia insegnante, ovvero: "si dice karatè perché così dice il mio Maestro, che è giapponese!". Ovvero, sarebbe come se noi non sapessimo pronunciare “spaghetti”...


Per chi avesse ancora dubbi, si scrive KARATE e si pronuncia KARATÈ!


#pronunciakarate

348 visualizzazioni
ASD SAKURA KARATE C.F.  e P.IVA 91100820595
Sede Operativa: c/o Palafight
 via Scrivia 13 - 04100 Latina
E-mail: sakuralatina@gmail.com