top of page

Esami Sakura

Durante la stagione Sakura si svolgono due sessioni di esami, una invernale e una estiva. Ogni sessione può comprendere, laddove ce ne fosse bisogno una sessione di recupero, per ragazzi impossibilitati a sostenere l'esame nella sessione ufficiale.

L'esame è un momento molto importante per un praticante di karate, perché permette di verificare l'andamento del percorso di ogni allievo. Si viene ammessi all'esame solo se in regola con i criteri richiesti per il grado specifico (consultare la griglia dei crteri di ammissione per sapere di più).

I gradi del karate sono identificati con i colori e seguono questo ordine: bianco, giallo, arancione, verde, blu, marrone, nera. 
Fino al grado di shodan-ho (cintura nera provvisoria), gli esami si sostengono presso il proprio Dojo. La cintura nera viene invece rilasciata dalla Federazione di appartenenza, sempre una volta in possesso dei criteri richiesti dalla stessa. 




Alcuni esami, però, permettono di conseguire un grado intermedio, in alcuni casi identificato con una cintura bi-colore: bianco-gialla, gialla-arancio, arancio-verde, verde-blu. Ciò è particolarmente indicato per le fasce giovanili o per chiunque abbia bisogno di un tempo maggiore di apprendimento. 
Alcuni esami invece prevedono solo il passaggio di grado senza il cambio della cintura: da neutra a bianca, da blu a blu marrone 3° kyu, shodan-ho (nera provvisoria).

Agli esami non si può assistere, perché si tratta di un momento privato, e la solennità, l'intimità, la privacy, concorrono a fare da cornice a quello che è il momento più importante nel percorso di un karateka. Nel momento dell'esame, il karateka mette in mostra quanto è riuscito ad essere costante, quanto è stato attento, quanto ha saputo applicare i consigli ricevuti, quanta capacità di gestione delle risorse è riuscito ad acquisire, che tipo di atteggiamento ha sviluppato nei mesi precedenti, ed è inoltre un momento di verità e di grande trasparenza, grazie al momento di confronto orale con i membri della commissione esaminatrice. 

La Commissione Esaminatrice in carica è composta da: 
GIORGIA MARIORENZI Cintura Nera 3° dan e Assistente al Corso Adulti
GIANFRANCO MARIORENZI Cintura Nera 3° dan e Consigliere dell'ASD SAKURA
DANIELA CASILLI, Cintura Nera 3° dan e Consigliera dell'ASD SAKURA
VALENTINA SIMULA, Cintura Nera 2° dan e Membro Attivo del Corso Adulti
SIMONE TUCCI, Cintura Nera 2° dan e Membro Attivo del Corso Agonisti e Assistente dei corsi bambini e ragazzi

Concludono lo Staff degli esami:
ROBERTO COLETTI, Cintura Nera 2°  Dan e Allenatore 
ALESSIA MANDATORI, Cintura Nera 2° Dan e Assistente del corso bambini.

La coordinazione e la supervisione di tutto è affidata alla  Direttrice Tecnica del Dojo, M^ Sabrina Tucci, Cintura nera 5° dan.

La commissione, così composta o con le sostituzioni del momento, fa in modo che a valutare ci siano persone esperte, sia esterni al Dojo che interni, così da vedere garantito maggiormente l'equilibrio nella valutazione.


 

bottom of page